Studenti di Crespina discutono l’esame di terza media sui temi della pace e del disarmo nucleare

ll 5 Marzo 2019 i ragazzi della terza A e della seconda C della scuola media di Crespina incontrarono Giovanna Pagani della Lega Internazionale Donne Pace e Libertà (in inglese WILPF) che era venuta a parlare loro di PACE, GIUSTIZIA CLIMATICA, SICUREZZA E SALUTE.
L’incontro si rivelò veramente interessante e coinvolgente.
Arrivati agli esami di terza media, alcuni studenti di terza A hanno pensato di sviluppare l’approfondimento interdisciplinare da discutere durante il colloquio orale proprio in relazione ai temi trattati nell’incontro con Giovanna.

In particolare l’alunno Daniele Gasperini ha preparato tutto un percorso sul nucleare e sui suoi effetti devastanti, sia per gli esseri umani, sia per l’ambiente e l’ecosistema. 
L’era nucleare, che dura oramai da 70 anni, è stata il focus della sua discussione, che ha affrontato con serietà ed impegno, dimostrando maturità nel ragionamento e una spiccata sensibilità pacifista.

Prof.ssa Serena Campani, docente di Lettere presso la scuola media di Crespina, IC Mariti di Fauglia (Pisa)